Articoli con tag: Cosimo de Medici

Medici in via d’ estinzione in due milioni senza dottore

Categorie: Giovani Medici, Offerte di Lavoro, Salute e Benessere, Sanita'| Tag: , , , , , , , , , , , , |Lascia un commento

GIOVANI MEDICI (SIGM) : FAZIO, LEGARE SCUOLE SPECIALIZZAZIONE AL FABBISOGNO

31-10-2009    SIGM



Ecco le
proposte dei Giovani Medici Italiani riuniti nella Conferenza nazionale di Roma


ROMA. Alla Conferenza Nazionale del SIMG, Segretariato Italiano Giovani
Medici, l’intervento del viceministro alla salute Ferruccio Fazio si
concentra sulla necessita’ ‘di legare maggiormente le scuole di
specializzazione al fabbisogno’. Un aspetto che si e’ un po’ perso col
tempo, ha commentato Fazio, ‘bisognera’ prevedere una maggiore aderenza
delle richieste regionali e rivedere le tipologie delle scuole.Cosi’ le Regioni finanzieranno solo quelle di sicuro interesse’, ha
dichiarato il viceministro. ‘Il gioco di squadra e’ importante e
dobbiamo attivarlo negli ospedali’, ha ricordato Fazio alla platea dei
giovani medici, ‘indirizzarci verso ospedali tecnologici con team
multidisciplinari, ridurre la tendenza ospedalocentrica, indirizzarsi
verso ricoveri brevi. La medicina non e’ solo cambiata ma sta cambiando
– ha dichiarato concludendo il suo intervento alla Conferenza – Voi
siete il futuro e vogliamo inserirvi in questo cambiamento’.(AGI)


“Chiediamo l’istituzione di un apposito
tavolo tecnico interministeriale (MIUR, Ministero Lavoro, Salute e Politiche
Sociali) che affronti una volta e per tutte la riorganizzazione e le
razionalizzazione del sistema formativo professionalizzante postlauream del
giovane medico nel quale siano attivamente coinvolti tutti i soggetti
competenti: CRUI, Conferenza dei Presidi, la FNOMCeO e le Associazioni di
categoria. – afferma il Presidente del SIGM, Walter Mazzucco – Chiediamo,
altresì, che si proceda alla definizione ed applicazione delle Riforme
secondo un programma definito, per non lasciare nel limbo i circa 8000
giovani medici che aspirano nel corrente anno accademico ad accedere alla
specializzazione – concludono Martino Trapani, Marco Mafrici e Francesco
Macrì, del Comitato Organizzatore”.

Di seguito le proposte avanzate alla presenza del Vice Ministro della Salute,
Prof. Ferruccio Fazio, che è intervenuto alla Conferenza.

1) Definire con urgenza la data del Concorso per l’accesso alle scuole di
specializzazione di area sanitaria per il corrente A.A. 2009/2010. Diploma di
laurea abilitante, sul modello delle professioni sanitarie, calendarizzazione
del Concorso di accesso alle scuole di specializzazione espletato con
graduatoria unica nazionale, con inizio delle prove a novembre e delle
attività a gennaio, a partire dall’A.A. 2009/2011.

2) Allargare la rete formativa del giovane medico al territorio ed alle
strutture ospedaliere.

3) Riconoscimento degli anni di specializzazione, se caratterizzati da
produzioni scientifiche impattate e certificate, ai fini dell’accesso alla
dirigenza medica ed al ruolo di ricercatore. Valutazione e monitoraggio degli
standard formativi delle scuole di specializzazione ad opera degli
Osservatori Regionali della formazione medico specialistica.

4) Inquadramento dei medici in formazione in unica cassa previdenziale ENPAM.

5) Aumento del contingente di posti di specializzazione per far fronte al
turn over generazionale che nel 2020 registrerà il pensionamento di 70 mila
medici.

6) Limitare il fenomeno del precariato a cui sono sottoposti i Giovani Medici
negli Ospedali e nel Territorio.

Programma reperibile su www.giovanemedico.com,
www.sims.ms, www.giovanimedici.com

Categorie: Giovani Medici, Salute e Benessere, Sanita'| Tag: , , , , , , , , , , , , , , |Lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: